ITINERARIO DEL GRANDE FIUME

KM 121             84 m.s.l.m.              Facile

VISUALIZZA
VISUALIZZA
PANORAMICA
PANORAMICA
SCARICA
SCARICA
SCARICA
SCARICA
ISTRUZIONI
ISTRUZIONI

L'ALTIMETRIA

IL GRANDE FIUME
IL GRANDE FIUME

DESCRIZIONE DELL'ITINERARIO

 

Sperimentando questo itinerario cicloturistico lungo argini e percorsi  attrezzati,possiamo sentirci

protagonisti di un'esperienza tutta padana nella quale riconoscere l'identità  e il fascino di luoghi sospesi tra terra e acqua unici per atmosfere,cultura e ambienti naturali.

Per oltre cento chilometri il Po scorre lento e maestoso  nel Piacentino,creando spiaggette,golene e vere e proprie oasi per la flora e la fauna (una per tutte: la lussureggiante  oasi De Pinedo).

Intorno si stendono la campagna emiliana delle cascine e dei campanili e la pianura popolata e prosperosa che ci racconta la sua storia, antica e recente: quella del pellegrinaggio verso Roma lungo l'antica Via Francigena,dopo il guado del Po a Soprarivo di Calendasco passando per Piacenza e Fiorenzuola d'Arda,delle sue tradizioni popolari nei musei etnografici di Monticelli d'Ongina,della sua cultura enogastronomica promossa e sperimentata in ogni luogo.

In questo piccolo grande mondo scelse di vivere il maestro Giuseppe Verdi nelle romantica villa di Sant'Agata....

Questo itinerario prevede la partenza dalla stazione FS di Castelsangiovanni e l'arrivo alla stazione FS di Fiorenzuola ed è completamente pianeggiante, ma per la lunghezza del percorso la gita è adatta ad essere suddivisa in due o più giorni.

Mettiamoci in pista subito

 

 

DA VEDERE IN QUESTO ITINERARIO

Caorso

Oasi de Pinedo

Rocca Mandelli del XIII secolo

 

Monticelli d'Ongina

Museo etnografico del Po

 

Cortemaggiore

Basilica di Santa Maria delle Grazie

 

Sant'Agata di Villanova

Villa Verdi